Native Instruments Session Strings Pro
+
Native Instruments Session Strings Pro

Session Strings Pro, Virtual strings ensemble from Native Instruments in the Session Strings series.

public price: 299 € TTC
Recensioni Utenti
Price engine
Annunci
Forum

Native Intstrument Session Strings Pro

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

SESSION STRINGS PRO č un virtual instrument, basato sul motore di KONTAKT 4, adatto all'utilizzo in ogni ambito ed in ogni genere musicale, dalla classica al pop, dall'elettronica alla dance.

Native Instruments









SESSION STRINGS PRO è un virtual instrument, basato su motore KONTAKT 4, dedicato alla riproduzione di ensemble di archi, adatto all'utilizzo in ogni ambito ed in ogni genere musiclae , dalla classica al pop, dall'elettronica alla dance. 
E' possibile selezionare gruppi separati di strumenti, il loro posizionamento, e scegliere tra 22 diverse articolazioni, utilizzando il software interno programmabile Animator. Un ensamble di 11 elementi, registrato in 4 posizionamenti differenti, per un risultato sempre adattabile alle proprie esigenze— ideale nelle produzioni musicali, in quelle rivolte alla musica da film, alla realizzazione di spot pubblicitari, ecc.. 



Caratteristiche

  • Combina sino a quattro diversi ensemble, ognuno dei quali con con quattro violini, tre viole, due violoncelli e due contrabbassi
  • Suona sino a quattro ensamble di 11 elementi contemporaneamente
  • Scegli fra  la disposizione classica e soluzioni più contemporanee
  • Crea istantaneamente frasi ritmiche con il software integrato, completamente programmabile, Animator
  • Workflow musicale unico, per creare in modo semplice e veloce
  • 29 articolazioni, sino a 4 layer di velocity, tutto all'interno di un'unica interfaccia
  • Preset aggiuntivi dedicati al slla ricreazione delle timbriche vintage soul e disco
  • Controllo separato del suono dell'archetto (e dei var i"rumori" collegati ad esso)
  • 48 GB di campioni d'archi (32 GB compressi)
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...