Tascam
Redazionali
Tutorial
Annunci
Forum

TASCAM annuncia i nuovi modelli Top ed Entry level della li Pock Recorder

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Email

TASCAM ha presentato, in occasione del NAMM Show californiano due registratori digitali portatili, anzi, ?palmari?,  dedicati ad entrambi i segmenti recording audio, in ambito professionale e personale.


 

DR-07 ?Personal?.

Il nuovo registratore palmare TASCAM DR-07 utilizza per la registrazione le SD Card (una da 2 Gigabyte è inclusa), possiamo creare dovunque le nostre registrazioni su file MP3 (32/64/96/128/192/256/320 Kbps) o WAV (16 bit o 24 bit), grazie a un microfono stereofonico a condensatore incorporato (con schermo antivento). Sono previsti anche ingressi mini-jack per un microfono esterno stereo e per altre sorgenti a livello linea stereo (regolabile).

Un controllo automatico di guadagno, un limitatore analogico, un filtro per i bassi commutabile su tre tagli di frequenze, la riproduzione con controllo di intonazione e un controllo di tonalità, aumentano notevolmente la versatilità di questo nuovo recorder personale portatile TASCAM DR-07.

La riproduzione ciclica, con un buffer di 2 secondi, consente di avviare la registrazione prima che il tasto di registrazione venga premuto, una funzione che consente di ritagliare dal file registrato le parti indesiderate, una porta USB e un alloggiamento filettato sul fondo che permette di essere fissato su stativo o asta microfonica.

DR-100 ?Professional?.

Il nuovo DR-100 si indirizza al mercato professionale in esterne o comunque ?sul set?. La registrazione in formato WAV o MP3 viene effettuata su schede di memoria intercambiabili SD/SDHC (una SD da 2 GB è compresa).

Dispone di un display LCD di visualizzazione delle impostazioni, un robusto chassis in metallo,  quattro microfoni a bordo, unidirezionali e omni-direzionali, ingressi XLR, alimentazione Phantom +48 V selezionabile e ingresso di linea su mini-jack.

La registrazione è completamente controllabile nel livello via hardware e via un menu di opzioni può iniziare manualmente, oppure in automatico attivata dal livello, può essere anticipata (fino a un massimo di 2 secondi) o ritardata (per evitare che il rumore dei tasti premuti venga registrato) oppure ancora attivata da un telecomando.

Un piccolo altoparlante monitor (escludibile) consente il riascolto dei file ?on the spot?.

Le opzioni in registrazione sono ancora molte e tra queste la possibilità di creare sovra-incisioni, creare manualmente un nuovo file durante la registrazione, dividere una registrazione e usare marcatori per il posizionamento del trasporto.

Il nuovo registratore TASCAM DR-100 prevede un controllo di livello di registrazione automatico analogico con limitatore inseribile, un filtro per il taglio dei bassi con tre frequenze commutabili, uscita cuffie, telecomando via cavo, connettore USB, e molto ancora.

Anche qui sono previsti lo schermo antivento per i microfoni, una borsa morbida da trasporto e alimentazione via pila ricaricabile a ioni di litio, oppure via due comuni batterie AA o un alimentatore di rete opzionale. Anche il DR-100 prevede nella parte inferiore un foro filettato utile a posizionarlo in modo stabile in ?prossimità dell'azione? su uno stativo, un'asta microfonica o un supporto fisso in genere.

 

(www.prespool.it - www.exhibo.it)
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Email

Viewers of this article also read...