Arturia Origin Keyboard
+
Arturia Origin Keyboard
Recensioni Utenti
Price engine
Annunci
Forum

Arturia Origin Keyboard

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Disponibile da Arturia Origin Keyboard, la versione a tastiera del suo primo sintetizzatore hardware Origin.

Caratterizzato dallo stesso sistema modulare di Origin Desktop, Origin Keyboard è costituito da un pannello collegato a un controller a tastiera di "livello assoluto", scrive Midiware, il distributore italiano. "L’interfaccia è estremamente intuitiva, e offre un rapido e semplice accesso a tutti i moduli derivati direttamente dai più significativi sintetizzatori analogici di tutti i tempi (Moog Modular, ARP 2600, Yamaha CS-80, Roland Jupiter-8, Minimoog e Prophet 5 e VS di Sequential Circuits)."

 

La struttura interna di Origin Keyboard è la stessa di Origin Desktop, perciò le due versioni condividono le stesse caratteristiche: una periferica modulare di creazione multi-synth per ottenere la più ampia varietà di suoni possibile, un set di modelli di sintetizzatori pre-configurati, la tecnologia TAE® (True Analog Emulation) che sta alla base dell’autentico suono caldo analogico e un processamento interno basato su DSP per avere la massima potenza possibile.
Inoltre, in aggiunta a tutto ciò, avrete ora anche la possibilità di disporre di una tastiera pesata a 61 tasti di elevata qualità, con risposta alla velocity e la funzionalità aftertouch. Avrete a disposizione il joystick, il ribbon controller e gli altri numerosi controller presenti nell’interfaccia e potrete impostare l’inclinazione del pannello frontale, a seconda che vogliate suonare da seduti o in piedi.

 

Ecco le caratteristiche principali di Origin Keyboard

• Più di 600 preset creati da musicisti professionisti e dai massimi esperti del sound design
• Possibilità di creare patch personalizzate o di utilizzare strutture audio esistenti
• Elevatissima qualità audio grazie alla tecnologia TAE®. Supporto risoluzioni/frequenze fino a 24 bit/96 kHz
• Fino a 32 voci di polifonia per una patch
• Connessioni: 2 ingressi e 10 uscite audio analogiche; Uscita digitale SPDIF, USB 2.0
• Vasta selezione di effetti: Phaser, Chorus, Delay, Distortion, Param Eq, Compressor…
• 16/32 step sequencer
• Innovative Macro, Advanced LFO, Modalità di modulazione avanzate, Modalità Joystick avanzate…
• MIDI: In, Out, Thru o USB 2
• Controller a tastiera a 61 tasti di elevata qualità dotato di joystick, 21 manopole, 32 encoder e 81 interruttori
• Inclinazione del pannello frontale regolabile da 0° a 135°
• Ribbon controller da 32 cm caratterizzato da 3 modalità operative

Per tutti gli altri dettagli potete visitare il sito dedicato:
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...