RME Audio

RME e MAGIX tra i primi marchi compatibili con Windows 7

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Il 22 Ottobre è il giorno del lancio mondiale del nuovo sistema operativo Microsoft Windows 7. La notizia è di particolare rilevanza considerando il fatto che il nuovo OS Microsoft è ottimizzato per l'architettura a 64 bit e garantisce prestazioni e affidabilità decisamente migliori rispetto al suo predecessore Vista. Tra i primissimi marchi a garantire la piena compatibilità con Windows 7 ci sono Magix e RME.

La stragrande maggioranza degli utenti che lavorano con il PC nell'ambito della produzione musicale attendeva da tempo il nuovo Windows 7. Un'architettura a 64 bit capace di sfruttare al meglio la potenza dei sistemi multicore e, soprattutto, la possibilità di 'bypassare' il  limite relativo al quantitativo di RAM utilizzabile sui sistemi Windows a 32-bit, i fatidici 4GB, sono dei punti di forza decisamente importanti per lavorare con audio e PC. Per chi poi utilizza il PC con strumenti virtuali, poter avere più RAM a disposizione significa far lavorare meno l'hard disk, avendo la possibilità di caricare più sample in memoria con il risultato di un sistema molto più stabile, veloce ed affidabile.

Al momento la compatibilità per software e hardware di terze parti con il nuovo Microsoft Windows 7 è suddivisa in due categorie: "Compatible" e "Compatible with Windows 7".

"Compatible" significa che la casa produttrice del software o dell'hardware sostiene che il suo prodotto è compatibile con le versioni a 32-bit e/o a 64-bit di Windows 7.

"Compatible with Windows 7" (compatibilità certificata da apposito logo) significa che il prodotto è stato appositamente 'testato' da Microsoft e soddisfa tutti i requisiti di compatibilità con le versioni a 32-bit e a 64-bit di Windows 7.

Tra le pochissime applicazioni ad avere ottenuto questo tipo di certificazione, con il pieno e totale supporto per i 64 bit, ci sono Sibelius 6 e i software di produzione musicale entry level Magix.

Per quanto riguarda l'hardware, come sempre RME è all'avanguardia e ha già reso disponibile il driver ufficiale per Windows 7 per Fireface 400/800/UC e per la serie HDSP/HDSPe.

Per ulteriori dettagli:

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...