PropellerHead

Nuovo Propellerhead Record

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

A 9 anni dalla nascita di Reason, il 9 settembre di quest'anno (09/09/09) si aggiunge un nuovo  capitolo alla storia della software house di culto svedese Propellerhead. Dopo ReBirth, Reycle, Reload, dopo lo standard Rewire e Refill e dopo Reason, è ora il turno di...Record!

Propellerhead dice di non aver sviluppato Record per realizzare una nuova DAW, ma più semplicemente per rendere disponibile un'applicazione di 'studio recording' pensata per il musicista, con l'affidabilità, la semplicità d'uso, la flessibilità e l'efficacia tipiche di tutte le applicazioni della casa svedese.

Grazie ad un sequencer con un'interfaccia estremamente intuitiva, Record può sfruttare come base tutta l'esperienza accumulata in questi anni nel settore della produzione musicale per adattarsi al meglio alle metodologie di lavoro del musicista. Effetti di altissimo livello e algoritmi avanzati per la registrazione e il mixaggio, consentono di ottenere il massimo da ogni tipo di performance.

Record combina le funzioni di registrazione e di mixaggio con un rack illimitato di outboard per il processamento audio. Per i chitarristi c'è un virtual Pod integrato della Line 6® che prevede un'ampia gamma di ampli, cabinet ed effetti per chitarra. Il take/comping editor consente di intervenire sull'editing delle singole take. Il mixer software ha un suono modellato fedelmente sulla base del 'leggendario' hardware SSL® 9000K. Un routing flessibile, processori di dinamica, EQ, gestione avanzata degli effetti, automazione completa e mix bus a 64 bit, completano la dotazione di un'applicazione perfetta per essere integrata con Reason o in modalità stand alone.

Un altro aspetto fondamentale del nuovo software Propellerhead è dato dalla gestione dinamica del segnale audio con sistemi multicore: Record è in grado di sfruttare al meglio le risorse di calcolo dei nuovi sistemi multi processore e non ci si dovrà più preoccupare di aggiungere una nuova traccia audio, un riverbero o un delay.

L'attivazione di Record sarà garantita dal nuovo sistema di protezione hardware Propellerhead Ignition Key e saranno previsti sconti particolari per chi già possiede Reason e desidera completarlo con questo nuovo tool definitivo per la produzione musicale.

Per tutte le info e per partecipare alla fase di beta testing pubblica di Record:
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...