Recensioni Utenti
Price engine
Annunci
Forum

Nuova Serie Yamaha CP

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Yamaha annuncia una nuova linea, con tre potenti pianoforti CP (CP1, CP5 e CP50), capitanata dal "rivoluzionario" CP1.

L'architettura del nuovo sistema di modeling esalta perfettamente l'espressività offerta dalla nuova tastiera in legno (NW-STAGE) “wooden key action” che si basa sui 100 anni di esperienza di Yamaha nella produzione di meccaniche delle tastiere.

Lo Spectral Component Modeling ha un approccio fondamentalmente diverso da qualsiasi altra tecnologia precedentemente impiegata da Yamaha, combinando una sofisticata tecnologia di campionamento e il modeling. Tutti i suoni possono essere completamente e facilmente modificati, poi ulteriormente personalizzati regolando i parametri di ‘Physical’ component, compresa la durezza e la posizione del martelletto.

Il CP1 può anche funzionare come il cuore di un set up complesso grazie alla sua sofisticata, ma “user-friendly”, funzione di Master keyboard. Ad esempio, potete utilizzare fino a quattro zone virtuali settate sulla tastiera per il controllo di separato di tone generator, inclusi dispositivi MIDI esterni.

Il modello intermedio della nuova linea CP, il CP5, offre un’enorme e variegata quantità di sound set composta da oltre 300 suoni, e si rivolge ad utenti esigenti che necessitano di una vasta gamma di sonorità in una singola tastiera. Utilizzando alcune delle caratteristiche della Spectral Component Modeling del CP1, il CP5 contiene inoltre molti dei suoni dalla Motif XS. Il CP5 è ideale anche per lo studio e la composizione, grazie al registratore/riproduttore di bordo. Le esecuzioni registrate e salvate come file audio su memoria flash USB, possono poi essere editate con il software Cubase AI5 in bundle con lo strumento.


A completare la gamma CP è il nuovo e più abbordabile CP50. Un pianoforte professionale compatto e leggero che dispone anche di un set di suoni basato (grazie alla componente Spectral Modeling System) sull’ammiraglia CP1. Il CP50 offre più di 215 suoni e, come gli altri modelli della gamma, offre anche la possibilità di personalizzare i suoni stessi e gli effetti. La tastiera 88 tasti con meccanica Graded Hammer riproduce fedelmente il feeling del pianoforte reale, producendo una risposta più pesante nel registro inferiore e un tocco più leggero dei tasti superiori, esattamente come uno strumento acustico. Il CP50 offre anche funzioni di registrazione e di riproduzione, nonché una serie di ritmi programmati professionalmente per aggiungere più opzioni di performance dal vivo.

Per ulteriori informazioni e filmati sui prodotti, visitate
www.yamahasynth.com/products/stage_pianos

Link ai prodotti:

CP1: http://it.yamaha.com/it/products/music_production/stagepianos/cp1/?mode=overview

CP5: http://it.yamaha.com/it/products/music_production/stagepianos/cp5/?mode=overview

CP50: http://it.yamaha.com/it/products/music_production/stagepianos/cp50/?mode=overview
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...