Roland C-200
+
Roland C-200

C-200, Organo from Roland in the C series.

Recensioni Utenti
Price engine
Annunci
Forum

[Musikmesse] Roland C-200

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Scrive Roland.it: "Design e praticità per il nuovo organo portatile della serie Roland Classic, C-200. Ideale per gli studenti e i musicisti che pretendono la qualità dei suoni ma anche la portatilità e la facilità d’uso, il C-200 offre un’interfaccia utente semplice ed intuitiva, con un menu di selezione dei suoni di organo, pianoforte e celesta, come anche clavicembalo e fortepiano ideali per gli ensemble di musica barocca."

Per privilegiare la portatilità il C-200 è dotato di un sistema di amplificazione integrato con Bass Reflex e una tastiera a 76 tasti, che all’occorrenza può essere divisa, con split point e zone programmabili, per simulare uno strumento a due manuali. E’ anche possibile aggiungere una pedaliera.

 

Caratteristiche

  • Compatto e semplicissimo da usare
  • Tastiera a 76 tasti, adatta per la simulazione di due manuali ma anche all’uso dei suoni di pianoforte e fortepiano
  • Sistema di amplificazione integrato con Bass Reflex
  • Ingresso per pedaliera (PK-IN) per collegare una pedaliera della serie PK (PK-5A, PK-7A, PK-25A, opzionale)
  • Suoni d’organo di ottima qualità con variazioni
  • Tasti dedicati per la scelta rapida di Clavicembalo, Fortepiano, Pianoforte e Celesta
  • Suoni d’orchestra per la pedaliera, il manuale I e il manuale II
  • Quattro accordature barocche e cinque temperamenti, selezionabile con i tasti dedicati
  • Registratore ideale per la memorizzazione della proprie performance o per lo studio
Windchest Panning

L’esclusiva funzione Windchest Panning aumenta la sensazione di un vero organo a canne simulando la posizione fisica delle canne “virtuali” che stanno suonando. Ogni nota si propaga quindi dalla propria posizione fisica, proprio in come un vero organo a canne!

 

Per maggiori informazioni:

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...