Hercules DeeJay Trim 4&6
+
Hercules DeeJay Trim 4&6

DeeJay Trim 4&6, Interfaccia audio DJ from Hercules.

Recensioni Utenti
Price engine
Annunci
Forum

Nuovo Kit Hercules Deejay TRIM 4&6 + Scratch starter kit.

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Hercules Deejay TRIM 4&6 + Scratch starter kit, disponibile dalla fine di Novembre 2009, a €249 (IVA inclusa)*: oltre all’interfaccia audio Deejay TRIM 4&6, questo kit per mix DJ in timecode comprende anche il software VirtualDJ® 6 LE Timecode, oltre a 2 dischi in vinile timecoded + 2 CD timecoded e 2 cavi audio. È la soluzione perfetta per i DJ che desiderano iniziare a mixare dischi e CD timecoded, nonché per i DJ che mixano già con i propri computer e possiedono giradischi o lettori CD con funzione scratch.

Il Deejay TRIM 4&6 + Scratch starter kit consente ai DJ di mixare i file musicali presenti nel computer, utilizzando i loro mixer analogici e 2 giradischi o 2 lettori CD (dotati di manopole rotanti utilizzabili per scratchare), proprio come se le tracce musicali riprodotte provenissero dai vinile o dai CD. Il software VirtualDJ 6 LE Timecode simula le operazioni compiute dai DJ che utilizzano dischi in vinile o CD timecoded, applicandole in tempo reale ai file musicali presenti nel computer. Pertanto, il DJ controlla la riproduzione delle tracce musicali, la velocità della riproduzione e il posizionamento nella traccia - proprio come se i brani musicali si trovassero su CD o su dischi in vinile, mentre in realtà la musica di oggi viene comodamente memorizzata nel computer.

Tutto questo aiuta i DJ in 4 modi diversi:
  • Possono utilizzare le stesse periferiche per mixare i file audio su computer e i normali dischi in vinile/CD.
  • Possono disporre di un accesso istantaneo alla propria intera libreria musicale presente nei loro PC o Mac®.
  • Possono mixare godendo dei benefici dati dalle dimensioni e dalla precisione garantite dai giradischi in vinile o dalle manopole rotanti dei loro lettori CD.
  • Possono utilizzare svariate tecniche di mixaggio già conosciute e utilizzate con i propri dischi in vinile o CD (come, ad esempio, diversi tipi di scratching), applicandole quindi ai file audio presenti nei loro computer.
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...