Impianti PA e Live Sound
Strumenti e Attrezzatura Audio Impianti PA e Live Sound
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Mail

Che wattaggio serve per spaccare la cassa toracica come ai concerti grossi?

 
PartecipantiPost

RolandoFG

utente non connesso
RolandoFG
1 post sul contatore
Nuovo AFfiliato

1 Postati il 31/03/2010 alle 01:25:55Link diretto al post
Ciao a tutti, vorrei sapere in che modo, suppongo comunque tramite subwoofer, e con che wattaggio sia possibile rendere quella magnifica sensazione di onda d'urto quando viene suonata la grancassa della batteria in live. Presente? Credo proprio di sì. Oltre a questo, vorrei sapere se questo effetto, ovviamente molto ridotto, possa essere raggiunto con un budget di circa 1000 euro (meglio meno di 1000). Parliamo in questo caso di ambienti abbastanza contenuti..

Se avete voglia di leggere vado di seguito e vi spiego tutto dall'inizio: ho un gruppo progressive e ci tengo alla qualità del suono. Nell'ultimo contest per band emergenti che abbiamo vinto ci sono stati consegnati 800 euro di premio. Aggiungendo qualcosa, anche, ma non sicuramente più di 200 euro, abbiamo pensato a un impianto. Non per amplificare ulteriormente come volume, ma per "amalgamare" il suono, per rendere tutto più organico e interessante da ascoltare. Che assomigli insomma di più a un live "serio". Mi sapete aiutare su una scelta del genere? Vi prego, ditemi anche se vi sembra una cosa assurda e quindi ci conviene lasciare perdere! (Consideriamo anche l'usato, con il quale il prezzo scende abbastanza, solitamente).

Grazie mille a tutti!
Ritorna alla cima della pagina