Fender Kurt Cobain Road Worn Jaguar
+
Fender Kurt Cobain Road Worn Jaguar

Kurt Cobain Road Worn Jaguar, Chitarra elettrica solidbody con corpo JZ/JG from Fender in the Jaguar series.

public price: 1.179 € TTC

Fender Kurt Cobain Jaguar

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Ricreata la leggendaria chitarra del 1965 che e' stata lo strumento principale del leader dei Nirvana.

http://www.casalebauer.com/img_est/big/Fender-Kurt-Cobain-Jaguar-vert.jpgFender® annuncia l'introduzione della replica di uno degli strumenti piu' significativi della storia della musica recente, la Kurt Cobain Jaguar® , riproduzione fedele della Jaguar del 1965 che accompagno' in tutta la sua carriera il cantante, chitarrista e compositore dei Nirvana, dagli esordi attraverso i primi anni '90, quando la band si mise a capo di una corrente che dalla costa americana del Pacifico rivoluziono' la scena musicale mondiale. 

I liutai Fender hanno fedelmente riprodotto la consumata Jaguar mancina di Cobain fin nei minimi dettagli, compresa la finitura invecchiata artificialmente, i due pickup humbucker e la particolare circuitazione (che era gia' stata modificata sulla chitarra quando Kurt la acquisto' nell'estate del 1991). 

La chitarra ha corpo in ontano con trattamento Road Worn per finitura e hardware, tastiera con binding e segnatasti a dot in pearloid, paletta tipo Stratocaster con logo 1950s-style "spaghetti" sotto la finitura, due humbucker DiMarzio® , un DP103 PAF 36th Anniversary al manico e un DP100 Super Distortion al ponte, tre manopole "chrome-dome" (volume-volume-tono), selettore tipo toggle a tre posizioni, ponte Adjusto-Matic™ cromato nero e meccaniche sigillate Gotoh® . La chitarra sara' disponibile in versione destrorsa e mancina. 

Tra gli accessori, ricordiamo l'astuccio rigido in vinile nero e l'esclusivo libro Fender su Kurt Cobain dotato di un'ampia collezione fotografica, di un ricco commento di Charles Peterson e di un'intervista esclusiva col tecnico delle chitarre dei Nirvana, Earnie Bailey. 


  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...