Roland BA-55
+
Roland BA-55

BA-55, Casse portatili from Roland in the BA series.

Recensioni Utenti
Price engine
Annunci
Forum

Roland BA-55

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Il BA-55 garantisce un suono di qualità e può essere alimentato a batterie, essendo così ideale in ogni situazione, scrive Roland Italia.

E’ estremamente leggero, ma molto solido e viene dotato di un microfono wireless pensato per parlare in pubblico, cantare o altro. BA-55 può essere utilizzato come un piccolo sistema PA wireless in tantissime occasioni come ad esempio meeting aziendali, matrimoni, feste private ecc. Inoltre BA-55 è dotato di un accelerometro interno che permette di passare dalla modalità mono (quando l’amplificatore è posizionato verticalmente) a quella stereo (quando l’amplificatore è posizionato orizzontalmente). Se state parlando e avete bisogno della massima potenza usatelo in posizione verticale, per un ampio suono stereo invece posizionatelo orizzontalmente. BA-55 è disponibile in due colori, nero (BA-55) o bianco (BA-55-WH). Scegliete tra questi due colori in base ai vostri gusti e all’ambiente in cui utilizzerete l’amplificatore.

 

Caratteristiche tecniche

  • Design portatile e suono di alta qualità, utilizzabile davanti ad un pubblico fino a 80 persone
  • SPL (sound pressure level) di 108 dB
  • Microfono wireless da 2.4 GHz incluso (DR-WM55); possibilità di utilizzo di un secondo microfono DR-WM55 opzionale in simultanea
  • Possibilità di utilizzo con 8 batterie di tipo AA o a rete (adattatore AC incluso)
  • Accelerometro interno per passare in modalità stereo quando BA-55 è in posizione orizzontale
  • Due speaker ad alte prestazioni da 6.5" (16 cm)
  • Mixer a tre canali integrato con EQ a due bande
  • Effetto Echo/Riverbero
  • Funzione Anti-feedback
  • Uscita di linea per registrare o espandere il sistema
  • Spazio dedicato per riporre il microfono e gli accessori
  • Funzione Auto Power Off
  • Compatibile con lo speaker stand Roland ST-A95
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...