Avid

Avid annuncia supporto nativo per RED

  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Adesso i clienti possono usufruire di un processo di ingest  semplificato e di Advanced

Conform Workflow in formato RED sia offline che online

Avid Technology, Inc. (NASDAQ: AVID) ha annunciato oggi che Avid® DS offre ora supporto nativo per il formato file RED R3D, così da garantire atutti i clienti un livello più alto di efficienza nei processi di editing e di finishing di progetti RED.
Con il supporto nativo per RED, i clienti potranno beneficiare di:
? un ingest più rapido di girato in formato RED
? la possibilità di applicare dati di color intent RLX al girato all?interno del sistema Avid,
? la capacità di regolare in anticipo le impostazioni di progetto e di sequenza per progetti RED a
risoluzioni 2k, 3k e 4k.
Oltre alla possibilità di gestire girato nativo R3D, i clienti Avid DS adesso potranno anche creare proxy
HD RGB 4:4:4 da materiale sorgente RED ad alta risoluzione, cosa che consentirà un monitoring di
programma in tempo reale e offrirà tempi di risposta del sistema molto più rapidi, così da permettere
all?artista di rimanere concentrato sugli aspetti di editing più squisitamente creativi di un progetto.

Avid, inoltre, offrirà supporto nativo RED per il processo di editing offline tramite Metafuze®, uno
strumento in grado di automatizzare la conversione di formati come RED e DPX a media Avid DNxHD®
per lavorazioni HD offline con Avid Media Composer® e finishing HD su sistemi Symphony?. Come
risultato, quindi, i clienti adesso potranno godere del workflow Avid Advanced Conform con il formato
RED e saranno in grado di muovere i propri progetti da offline a online senza il minimo problema.

Il supporto nativo per file R3D è disponibile per la versione 10.1.1 di Avid DS.

Tutti i clienti chevogliono effettuare l?upgrade sono pregati di vistare il download center all?interno del sito www.avid.com.
  • Like
  • Tweet
  • +1
  • Pin it
  • Mail

Viewers of this article also read...